Un intenso anno di attività per noi di Progetto in Comune (ormai PinC per molti!). Vogliamo fare un primo bilancio: com’è andata?

Abbiamo stimolato l’Amministrazione su diverse tematiche:

  • i rifiuti, chiedendo già a luglio 2017 di condividere con la cittadinanza l’eventuale scelta di cambiare gestione, analizzando insieme pro e contro;
  • Casa Bianca, chiedendo di rivalutare l’uso della struttura in maniera condivisa;
  • il piano sociale di zona, chiedendo di costituire dei tavoli tecnici per ascoltare la voce dei cittadini per approfondire necessità, problemi, bisogni;
  • il Polisportivo Comunale, chiedendo di candidare la struttura al bando CONI, e in parallelo di attivare dei tavoli tecnici con associazioni e cittadini per una progettazione partecipata finalizzata a far rivivere al meglio la struttura.

Abbiamo creato un “format”, i Caffè delle Buone Pratiche, con l’intento di portare a conoscenza della collettività pratiche virtuose nate dal basso per costruire un bagaglio di conoscenza che, attraverso le esperienze di “chi ce l’ha fatta”, possa indurre anche i cassanesi a capire che agendo dal basso e con mezzi limitati si possono comunque avviare azioni virtuose e di successo. Per far ciò, abbiamo fortemente voluto fare rete, ed ecco le collaborazioni con Nordic Walking Sud, Legambiente, Leo Club, UTE, che hanno portato a tre bellissime esperienze e testimonianze: Il Cammino Materano, Civitates, La Ciclovia dell’Acquedotto.

Abbiamo invitato i giovani cassanesi a farsi portavoce della Proposta di legge popolare sulle pari opportunità generazionali, con un sentitissimo convegno organizzato in Sala Consiliare con la Fondazione Guglielmo Minervini.

Abbiamo parlato di rigenerazione urbana e rilancio delle periferie, invitando un artista internazionale come SOLO a realizzare un murales sul muro degradato di piazzale Merloni, testimoniando come anche senza risorse si può “rigenerare”.

Un anno pieno, non c’è dubbio, soprattutto se pensiamo che poco più di un anno fa, PinC nemmeno esisteva!

E da settembre, abbiamo in cantiere tante altre iniziative. Per ora, non ci resta che augurare a tutti BUONE VACANZE!!!!